che cos'è la catena alimentare? tutti gli esseri viventi devono nutrirsi, perché dal cibo si ricava l'energia necessaria per vivere. Le piante sono esseri viventi capaci di fabbricarsi il cibo utilizzando l'energia del sole, l'acqua, l'aria, e i sali minerali disciolti nel terreno. Perciò le piante sono chiamate produttori. Alcuni animali, come il topolino e il coniglio, mangiano erba; altri animali, come il serpente e la volpe, mangiano altri animali. Questi animali sono chiamati consumatori. I batteri sono piccolissimi animaletti che si trovano nel terreno. Trasformano i resti di piante e di animali morti in sali minerali, utili per la crescita di nuove piante. I batteri sono chiamati trasformatori. I produttori di cibo, i consumatori, e i trasformatori, sono legati tra loro come gli anelli di una catena. Essi formano infatti la catena alimentare.